Directory Online, ecco le migliori in Italia

Le piattaforme italiane che offrono e gestiscono directory online sono davvero tantissime e garantiscono agli utenti una vasta scelta. Esistono molte directory gratuite anche se la maggior parte rimane a pagamento, alcune poi sono considerate “freemium” poiché consentono di iniziare senza spese ma offrono la possibilità di acquistare servizi aggiuntivi.

Andiamo a vedere insieme alcune delle directory più famose e meglio organizzate della penisola.

Directory italiane, ecco le migliori

Una delle new entry in questa categoria è SeoPoint, piattaforma che consente di inviare i propri link in modo completamente gratuito. Nonostante sia nuova nel settore, si contraddistingue per la facilità di utilizzo ed è perfetta per utenti di ogni livello dato che non richiede alcun pagamento per iniziare.

Un altro strumento di rilievo per la archiviazione di link è X Directory: questa è anche in grado di trovare e segnare in modo automatico i link che vengono ritenuti di alta qualità.

Se cercate un sito su cui avere la possibilità di diventare editori, GT Directory fa al caso vostro. Questo sito tutto italiano vi consentirà di diventare editori della categoria che più vi interessa.

A seguire troviamo Pubblicità online Directory, piattaforma che continua a raggiungere i primi posti nel ranking di Google. Per pubblicare i vostri link su questo sito dovrete completare il processo di registrazione, cosa non necessaria per quelli menzionati sopra.

Siti-Gratis è un’altra piattaforma molto interessante che si distingue dalla concorrenza per l’attenzione data alla grafica del siti oltre alla varietà di link disponibili. Siti-Gratis ospita infatti oltre ottomila siti e consente l’accesso in modo gratuito e senza obbligo di backlink.

Esiste anche una directory dedicata puramente all’E-commerce: stiamo parlando di Elib, altro servizio gratuito e senza obbligo di link di ritorno creato appositamente per i proprietari di negozi online che vogliono sfruttare al meglio questo strumento per migliorare il proprio marketing.