4 vizi italiani che ci fanno riconoscere nel mondo!

È possibile che a un comportamento corrisponda l’identificazione immediata con una nazionalità?

Moltissimi pensano di sì: noi italiani siamo i primi a essere convinti di poter individuare i cittadini statunitensi dal tono di voce che hanno in pubblico o quelli cinesi dal loro rifiuto per il rispetto delle regole quando sono in vacanza. Ma quali sono le caratteristiche che fanno riconoscere gli abitanti del Belpaese? Eccone 4!

L’uso sfrenato del clacson

Noi italiani siamo tra i guidatori che più fanno uso di insulti e clacson per mostrare le nostre emozioni sulla strada! Basta che la macchina davanti a noi rimanga ferma al semaforo per un secondo in più e via, iniziamo a suonare e a inveire per farla muovere! Inoltre, il clacson viene usato anche per salutare o attirare l’attenzione, cosa che all’estero non succede.

Non toglieteci il pallone…

Il rapporto tra italiani e calcio è inattaccabile. Il popolo dello Stivale può sopportare aumenti delle tasse, perdita dei diritti e la fine del mondo a patto che la domenica si continui a giocare il campionato! Ogni giorno al bar si scatenano dibattiti sulle ultime partite e la fede calcistica ha rovinato più di un’amicizia!

Un grande applauso all’atterraggio

Questa tradizione tutta italiana è stata immortalata in molti capolavori di Hollywood come ad esempio Apollo 13, Cast Away e Airport 77. Per gli italiani il volo è un misto tra uno sport estremo e un rischio calcolato così, una volta sicuri di essere sopravvissuti al viaggio, si applaude in una rumorosa standing ovation.

L’amore per la mamma

Il resto del mondo vede gli italiani come una popolazione molto attaccata alla propria madre, talvolta in maniera eccessiva. Ma in fondo chi non ama alzarsi e trovare la colazione pronta, tornare a casa per mangiare qualche prelibatezza appena sfornata e avere tutte le camicie già stirate?